news 2018

Gli esordi dei Rookies 2018

Superata la prima metà del mese di aprile tutti i Team della grande società del batti&corri del capoluogo ligure sono ormai scesi in campo. Ma procediamo con ordine:

Nel primo weekend del mese, come di consueto, si è dato il via alla maggior parte dei campionati di baseball in tutta Italia ed i ragazzi dei Genova Rookies non si sono fatti trovare impreparati all’evento che in molti aspettavano con trepidante attesa.

La prima formazione a dare il via alle competizioni ufficiali sono i giovani della categoria Under12. Il Team, denominato “Kids” in casa Rookies, è ogni anno più numeroso e si schiera in campo con nuovi innesti e alcuni “veterani” al loro secondo anno di campionato. Nella prima giornata di andata, domenica 9 aprile è stata ospitata sul campo di casa – il mitico Carlinetto Field – la formazione di Cairo Montenotte, come sempre altamente competitiva.

Il match ha visto il risultato in bilico per tutti quanti gli inning giocati, ma ha la meglio la squadra ospite che riesce a segnare il punto del momentaneo sorpasso per 8 a 7 all’ultimo inning e chiude in difesa senza concedere punti ai genovesi. “Partita molto soddisfacente e interessante” commenta il Manager Livio CaponiLuigi Pinamonti è l’MVP (miglior giocatore) di giornata che si comporta molto bene in battuta e mostra sicurezza in difesa nel ruolo di interbase.

Ottima prova comunque all’esordio per i Rookies che si riscattano immediatamente al secondo turno di campionato, domenica 15. Questa volta sono gli Albisole Cubs ad essere ospitati al Carlinetto. La partita è di nuovo molto combattuta e i Kids danno prova di grande crescita soprattutto mentale: l’inizio è tutto in salita e vede protagonista il lanciatore partente della formazione Finalese che neutralizza le mazze dei Rookies i quali però non si fanno scoraggiare e non concedono mai i 4 punti quando si trovano in difesa. Nella seconda metà della partita inizia la rimonta fino a raggiungere e superare gli avversari all’ultimo inning. I Kids conquistano la prima “Win” della stagione con uno stupendo Walk Off raggiunto in seguito alla bella valida di Dario Colombino.

Domenica prossima sono attesi i Dolphins di Chiavari, appuntamento sempre al Carlinetto Field domenica 22 alle ore 10.

Il secondo Team più giovane della società sono le Girls: esordio assoluto nel campionato di Softball Under13. Le giovani ragazze guidate da Coach Gabriele Giardini e da un numeroso staff si destreggeranno nel difficile campionato che vede coinvolte squadre di Liguria e Piemonte. Ed è infatti sul diamante di Novara che le Girls mettono in campo tutta la loro grinta che purtroppo è direttamente proporzionale all’esperienza delle avversarie. Le Rookies non si lasciano impressionare e ad ogni inning si impegnano per battere sempre più forte. Ancora qualche difficoltà con il lancio, un gesto tecnico molto complicato che necessita tempo per essere acquisito con dimestichezza. Trasferta ad ogni modo positiva nonostante il Novara Softball sia uscito vincitore dal doppio incontro di questa domenica.

Sabato 14 è finalmente il turno del Team dei “Juniors”: parliamo del campionato Under 15. La squadra esordisce con un ottimo successo sul campo di Bavari contro la formazione degli Albisole Cubs. I giocatori con più anni di baseball militano proprio in questo team ed è grazie alla sua esperienza che Matteo Pagano si rende protagonista nei momenti fondamentali della partita. Sono addirittura 4 le valide su altrettanti turni alla battuta per lui e bisogna sottolineare anche una grande giocata difensiva, grazie alla quale i Juniors riescono a uscire dalla difesa in un momento di profonda difficoltà della squadra. 14 a 12 è il vittorioso risultato finale della partita.

 

E arriviamo al team Seniores che quest’anno milita nel campionato Federale di Serie C. La squadra, grazie ad una collaborazione con la società Albisole Cubs e guidata dal giovane (ma espertissimo) tecnico americano Sam Fox, giunto in Italia appositamente per allenare all’interno di una società italiana, ha grandi aspettative per questa stagione. L’intesa tra le due società è stata trovata anche per quanto riguarda la categoria Under 18 per la quale i Rookies mettono a disposizione alcuni giocatori che per quest’anno militeranno nel roster delle Albisole Cubs.

Analizzando le prime due uscite in serie C si capisce che il team debba ancora oliare per bene i proprio ingranaggi e le performance non rispecchiano apparentemente la competitività della formazione. Contro i Brothers di Alessandria alla prima di campionato le mazze dei Rookies si svegliano troppo tardi quando il risultato è ormai irrecuperabile. Nella seconda giornata di campionato la formazione genovese è impegnata nella difficile trasferta di Sanremo e parte decisamente meglio in battuta con un bel doppio di Cesare Vigo. Sono gli errori sul monte di lancio a penalizzare questa volta la giovane formazione del capoluogo ligure. Anche qui la sconfitta è con un distacco di 10 punti ma i progressi che speriamo di vedere maturare nel corso della stagione, sono già molti.

Prossimo appuntamento domenica 22, alla prima partita in territorio genovese nel campo di Bavari, via ai Piani di Ferretto ore 15:30